Approfondimenti

Dentini in arrivo: cosa fare

Quando effettuare la prima visita dal dentista? Quali sono le regole per evitare la comparsa della carie nei bambini? Scopriamolo

La prima visita dal dentista per un bambino è consigliata entro il quarto anno di età ed ha una finalità quasi puramente conoscitiva.

È opportuno che il bambino entri in contatto con l’ambiente odontoiatrico, con il personale, e prenda confidenza con lo strumento di base. Perché rivestono un ruolo importante nella salute orale del bambino. Consentono la masticazione, la corretta fonesi, stimolano la crescita ossea ed hanno la funzione di mantenere lo spazio per gli elementi permanenti, consentendone il loro corretto posizionamento in arcata. 


CONSIGLI DELLA NOSTRA IGIENISTA

Quali sono le regole da seguire per evitare la comparsa di carie

Le semplici regole riguardano l’igiene orale, l’alimentazione e la prevenzione. Il bambino deve lavare i denti almeno due volte al giorno (mattina e sera). È opportuno che il genitore supervisioni o che lo aiuti in questa manovra. Si consiglia un’alimentazione varia, permettendo ai bambini di mangiare i dolci, ma durante i pasti e sempre prima della frutta, in modo che venga compiuta già una prima azione di pulizia che deve essere completata dopo ogni pasto con l’uso dello spazzolino.

E’ necessario abolire gli spuntini fra i pasti che, oltre a determinare una produzione continua di acidi, costringono l’apparato gastrointestinale ad una continua attività. È preferibile consumare cibi duri o crudi perché una parte della placca può essere già in parte asportata riducendo il consumo di cibi particolarmente appiccicosi (gomme, caramelle, merendine, confetture, frutta secca ecc).