Approfondimenti

Implantologia dentale prezzi: scopriamone di più

Implantologia dentale prezzi e vantaggi: tutto quello che devi sapere su questa tecnica odontoiatrica

Le moderne tecniche odontoiatriche offrono soluzioni di implantologia dentale a prezzi più che adeguati per ovviare all'antiestetico problema della perdita dei denti naturali.

Traumi, carie, malattie parodontali avanzate ne sono le principali cause e richiedono l’intervento di un professionista esperto, onde evitare controindicazioni e ottenere un risultato naturale e duraturo.
Ma cosa sono gli impianti dentali? La loro applicazione è dolorosa? Proviamo a scoprirne di più e a capire come orientarsi tra i prezzi per l’implantologia dentale


Cos’è l’implantologia dentale?

implantologia dentale prezzi impianti .jpg

La perdita dei denti naturali non è semplicemente un problema estetico, ma anche un fatto invalidante per le normali funzionalità della bocca.

Le nuove tecniche di implantologia dentale oggi consentono di risolvere questo problema in modo efficace, con il superamento delle vecchie protesi fisse o mobili.
Ma cos’è e come funziona? Per implantologia dentale si intende una tecnica odontoiatrica che prevede la sostituzione di uno o più denti naturali con denti artificiali, mediante l’ancoraggio all’osso. Ciascun impianto è composto da una vite in titanio usata per sostituire la radice del dente mancante, inserita chirurgicamente nell’osso mediante anestesia locale. Dopo circa 4-6 mesi, l’impianto, ormai osteointegrato, è in grado di sostenere la capsula artificiale in ceramica, per un risultato davvero naturale. 


Impianto a carico immediato o ritardato?

Dopo un’analisi preliminare, il dentista è in grado di valutare la possibilità di procedere a un impianto a carico immediato oppure a carico ritardato. Nel primo caso, l’inserimento degli impianti e delle corone provvisorie avviene contemporaneamente, con benefici estetici e funzionali immediati.

Nel caso di implantologia a carico ritardato, invece, il trattamento avviene in due fasi: prima vengono inserite le viti in titanio nell’osso (impianto) e dopo un periodo di attesa di 4/6 mesi necessari affinchè avvenga l'osteointegrazione, si procede poi con le fasi di impronta ed applicazione della corona protesica, prima provvisoria, poi definitiva. 

 

Vantaggi e prezzi dell’implantologia dentale

I progressi nell’applicazione degli impianti dentali e le moderne tecniche di implantologia dentale video offrono innumerevoli vantaggi. Con la possibilità di sostituire dal singolo dente fino all’intera arcata, il tuo dentista è in grado di ripristinare interamente le funzionalità della bocca, sia sul piano estetico, sia sul piano funzionale della masticazione.
 

I denti artificiali, infatti, si presentano identici a quelli naturali per funzionalità e aspetto. A questo si aggiunga che, oltre a non essere un trattamento doloroso, il tasso di successo si attesta intorno al 98%. Un ultimo ma non trascurabile vantaggio è che si tratta di una soluzione definitiva: la vita e quindi la durata di un impianto è paragonabile a quella di un dente naturale, come quest'ultimo necessita di controlli e igiene professionali. Se commisurati a tutta questa serie di vantaggi, i prezzi dell’implantologia dentale risultano assolutamente adeguati.

Quanto costa un impianto dentale? Il prezzo può variare dai 1.800 fino ai 2.200 Euro per singolo dente, con differenze a seconda dei casi e del tipo di terapia prescelto. 

Meglio diffidare da impianti dentali economici per evitare inutili conseguenze o risultati esteticamente non apprezzabili!