Approfondimenti

Denti da latte: vi raccontiamo la regola del 6

A che età compare il primo dentino? E quando dire addio definitivamente a tutti i denti da latte? Ve lo raccontiamo, spiegando prima e seconda dentizione

Quante volte vi siete presi bonariamente gioco dei vostri piccoli, scherzando sui loro sorrisi sdentati?

“Chiudi la bocca che entra vento!”
“In quella galleria che hai in bocca potrebbe passare un treno”
“Il topolino stanotte ti ha rubato un altro dentino?”

La verità è soltanto una e vogliamo rivelarvela: i nostri bambini ci conquistano con ogni loro minimo gesto, persino con i loro sorrisi finestrati, in grado di non lasciare scampo.
Un sorriso che comincia a riempirsi di dentini dai 6 mesi in avanti e che generalmente dice addio ai denti da latte intorno ai 12 anni, approdando intorno ai 18 anni alla comparsa dei denti del giudizio.

La chiamano regola schematica del 6 perché si evolve di semestre in semestre, anche se non segue lo stesso corso per tutti ed è soggetta ad una notevole variabilità.

Eccola descritta in breve:

dentizione-bambini.jpg


A 6 MESI ARRIVA IL PRIMO DENTINO

I primi a fare la loro comparsa sono i protagonisti indiscussi della bocca: i 2 incisivi centrali, che fanno la loro comparsa intorno ai 6 mesi. A ruota si assiste alla comparsa dei 2 incisivi laterali (a 12 mesi), dei primi “molaretti da latte” (a 18 mesi), dei canini (a 24 mesi) e dei 4 molari che completano la prima dentizione intorno ai 30 mesi.

Nei maschietti, pigri e insicuri anche nella fase di dentizione, è frequente che la comparsa dei primi denti da latte sia ritardata. Ma non c’è bisogno di allarmarsi, mamme. Ogni bimbo è a sé, così come i loro denti. Per precauzione però, superato il primo anno di età senza la comparsa di alcun dente, si consiglia di rivolgersi al proprio dentista di fiducia.

 

LA SECONDA DENTIZIONE? COMPIUTI I 6 ANNI

L’eruzione del primo molare si fa strada intorno ai 6 anni di età, quasi senza accorgersene. Durante il processo infatti non avviene un vero e proprio cambio di denti ma il dente compare dietro l’ultimo da latte, fino al momento di sostituirlo.

Bisognerà attendere almeno altri 6 anni perché tutti i denti da latte vengano soppiantati e altri 6 perché facciano capolino, se presenti, anche i denti del giudizio (18-24 anni).

 

IL CONSIGLIO DEL DENTISTA

Non è necessario che insorga una qualche emergenza per decidere di portare il proprio bambino dal dentista. Il nostro consiglio è di fissare un appuntamento dal dentista quando il piccolo ha compiuto i 3 anni di età per un controllo, un consulto sulla sua igiene orale o semplicemente per ascoltare buone pratiche sullo spazzolamento dei denti quando si è così piccoli.

La nostra clinica organizza delle giornate dedicate a mamme e bambini per seguire la crescita e le fasi della dentizione dei più piccoli. È molto importante infatti curare sin da piccolissimi i propri denti per poter intercettare e prevenire disturbi che potrebbero aggravarsi in età adulta.