Approfondimenti

Come lavare bene i denti e avere una bocca a prova di bacio

A San Valentino conquista con il sorriso: scopri come lavare bene i denti e avere una bocca da baciare

Cenetta a due o serata galante in vista? A San Valentino l’igiene orale non può essere davvero sottovalutata, tanto quanto biglietti d’auguri, fiori e cioccolatini. Quando la festa più romantica dell’anno si avvicina, è bene prendere le dovute precauzioni, specialmente se i controlli dal dentista e le sedute di pulizia dentale sono lontani.

Avere una bocca a prova di bacio vuol dire avere un sorriso bello e sano, ma anche un alito fresco e pulito. Basta trascurare le quotidiane operazioni di pulizia e alcuni accorgimenti di igiene dentale, per far scappare a gambe levate la tua dolce metà o la tua nuova fiamma. Per evitare brutte sorprese, scopri come lavare bene i denti e prepararsi al meglio a San Valentino con alcuni piccoli trucchi. 

Attento a quello che mangi

Lavare bene i denti, ok...ma anche fare attenzione a quello che mangi può fare la differenza. Se il tuo menù di San Valentino prevede cibi particolarmente speziati, ricchi di aglio o cipolla, lo spazzolino potrebbe non bastare. Scegli bene le tue portate, non esagerare con alcol e fumo e il rischio alitosi sarà più lontano. 
 

Menu San valentino alito denti.jpg

Liberati della placca

Non solo cibo: placca e tartaro possono diventare acerrimi nemici di un romantico tête-à-tête. Accumulandosi su denti e lingua sono tra le principali cause di alitosi. Per una bocca a prova di bacio, le sedute di igiene orale e i controlli periodici sono tutti appuntamenti imperdibili: eseguili con regolarità per rimuovere bene placca e tartaro e assicurarti un alito fresco e un sorriso sano tutto l'anno. 

Lava bene i denti

Imparare come lavare bene i denti è importante a qualsiasi età e richiede una serie di accorgimenti quotidiani. Usare lo spazzolino da denti adatto, rispettare i giusti tempi di spazzolamento e lavare accuratamente i denti al termine di ogni pasto (anche quando si è fuori casa) sono tutte attività imprescindibili, ma non solo il 14 febbraio!

Mai più senza collutorio e filo interdentale

Anche se hai chewing gum e mentine sempre a portata di mano, denti puliti e sorriso sano richiedono qualche attenzione particolare.
Per un San Valentino senza alito cattivo, ricorda di utilizzare sempre collutorio e filo interdentale, due preziosi alleati della tua igiene orale quotidiana. 

Addio denti gialli!

Come far colpo a San Valentino 2019? Punta sul sorriso e di' addio ai denti gialli. Esistono numerosi sistemi per avere denti bianchi e un sorriso smagliante tutto l’anno. Quando spazzolino e collutorio non bastano, concediti una seduta di sbiancamento denti dal tuo dentista e sarà come avere Cupido dalla tua parte. 

cioccolato denti San Valentino.jpg

Via libera al cioccolato

Contrariamente a quello che potresti pensare, il cioccolato è uno dei cibi amici dei tuoi denti e, per di più, è un potente afrodisiaco. Quale giorno migliore dell’anno per concedersi un po' di dolcezza se non San Valentino? Per la festa degli innamorati di quest’anno, via libera a bon-bon, tartufi e praline. Secondo alcuni studi, il cioccolato fondente favorisce la salute dentale e aiuta a combattere carie e placca. L’importante è non esagerare!

Non dimenticare le labbra

Per un San Valentino a prova di baci, non dimenticare le labbra. Non è per nulla scontato prendersi cura della bocca, specialmente in vista di un appuntamento galante. Assicurati di avere labbra morbide e idratate, senza farti mai mancare burrocacao o un rossetto da vera star, per un bacio da film hollywoodiano. 

Ora che sai come lavare bene i denti e tutti i trucchi per una bocca a prova di baci, sei pronto al tuo San Valentino?